Funerali Mandela

Mi trovavo già in Sud Africa quando è sopraggiunta la notizia della morte di Mandela e così ho voluto seguire gli eventi connessi da vicino.
Una celebrazione alla vita di Mandela più che un disperarsi per la morte, questo il filo conduttore forte, degli aventi a cui ho assistito.
La nota dolente è arrivata alla fine, nel momento della sepoltura, nel piccolo villaggio dove Mandela crebbe: Quno. La sua gente è stata esclusa dai funerali che si sono svolti in forma privata in una struttura x 4000 persone eretta per l’occasione.
Tutte le volte che Madiba tornava al villaggio era solito entrare in tutte le case, salutare tutti, non escludendo nessuno… ora, quelle stesse persone che lo consideravano, non solo il loro Presidente, ma loro fratello, padre e amico, sono state escluse dall’ultimo saluto… “Se non ci volevano potevano farlo seppellire altrove” queste le parole ferme e piene di rabbia che sentivo pronunciare in quella giornata.